HomeAziendaNews & PressIDEAL STANDARD E IL MAXXI MUSEO DI ROMA

Ideal Standard al MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo

Ideal Standard contribuisce con il suo archivio, alla mostra “GIO PONTI. Amare l’architettura”

Ideal Standard ha deciso di contribuire, con alcuni dei suoi prodotti storici, alla mostra dedicata a Gio Ponti. L'esposizione avrà luogo nel rinomato museo progettato dall'archietto Zaha Hadid, il MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo, a Roma.
Architetto, designer, art director, scrittore, poeta, critico, Gio Ponti è stato un artista a 360 gradi che ha attraversato quasi integralmente il XX secolo, segnandone profondamente il gusto e al tempo stesso rispecchiandone le istanze più significative.
A quarant'anni dalla sua scomparsa il MAXXI dedica a questa figura d'eccezione una grande retrospettiva che ne studia e ne comunica la poliedrica attività, a partire dal racconto della sua architettura, sintesi unica ed originale di tradizione e modernità, storia e progetto, cultura d'élite e del vivere quotidiano.
Da oltre 100 anni, Ideal Standard si è concentrata sull'innovazione e il design con l'intento di migliorare la vita di tutti i suoi clienti. Insieme ad architetti, contractor e il mondo accademico, l'azienda sviluppa prodotti in grado di interpretare i bisogni dell'oggi e del domani.
La mission di Ideal Standard è "Together for Better", dove il "meglio" è la promessa che fa l'azienda ai suoi clienti, ai suoi partner di fiducia e alle tante persone che usano i suoi prodotti ogni giorno.
Grazie all'attuale collaborazione con lo studio Palomba Serafini Associati e la recente creazione del Global Design Center a Milano, Ideal Standard punta a sviluppare il suo stile di design distintivo dove il bagno è parte integrante dell'architettura e dove ogni dettaglio è preso in considerazione.
Il design d'avanguardia ha sempre fatto parte del DNA di Ideal Standard, l'azienda ha infatti collaborato con Master Designer come Gio Ponti negli anni'50 o Achille Castiglioni e Paolo Tilche negli anni'70 e '80. Con più di un secolo di storia Ideal Standard ha avuto un importante ruolo nell'evoluzione della stanza da bagno influenzando la società nel suo complesso ed entrando a far parte della cultura del design. Così la scelta di contribuire, con alcuni suoi prodotti storici, a questa iniziativa che porta alla luce alcune delle opere più famose e all'avanguardia di Gio Ponti:
-lavabi colorati della serie Ponti "Z"
-alcune campagne pubblicitarie su carta stampata e opuscoli informativi dei prodotti di Ponti, risalenti al periodo 1954-1960.
Ideal Standard, con la sua storia, entra così a far parte di questo racconto dell'architettura e del design Italiano del Novecento, in una mostra che racconta le tante sfaccettature di Gio Ponti, attraverso una selezione di progetti che illustrano concretamente alcuni concetti-chiave espressi o evocati dallo stesso autore.